8 ottobre 2021

Terme: un sostegno fondamentale per ogni sportivo

Nelle Terme Trentine gli atleti possono intraprendere percorsi riabilitativi in cui le tecniche più tradizionali vengono affiancate da servizi all’avanguardia

Gli effetti benefici dell’acqua termale, l’efficacia di fangoterapia e crenokinesiterapia, la presenza di personale specializzato e multidisciplinare, sono solo alcuni dei fattori che spingono sempre più gli sportivi (professionisti e non) a rivolgersi alle cure termali per i propri percorsi di riabilitazione. Di questo si è parlato oggi durante il workshop "L’acqua termale per la cura dello sportivo", organizzato nello Sport Tech District allestito nel giardino del MUSE in occasione del Festival dello Sport di Trento. All’interno dei centri termali, hanno spiegato i rappresentanti dell’associazione Terme del Trentino, non c’è oggi solo la possibilità di seguire i trattamenti classici come fangoterapia e balneoterapia, solo per citarne alcuni, ma anche servizi innovativi che aiutano il paziente durante il periodo della riabilitazione. Ma non solo: le terme, assicurano gli specialisti, grazie al fatto di essere immerse nella natura, aiutano a combattere stress e ansia e ad accrescere lo stimolo motivazionale, fondamentale per un corretto e veloce recupero.

Le terme trentine rappresentano il luogo adatto per la riabilitazione motoria? La risposta è sì e risiede principalmente nella vasta gamma di servizi che i centri termali adoperano per accompagnare lo sportivo nel suo percorso di recupero, che in alcuni casi risulta difficile e doloroso. Oltre agli effetti benefici che l’acqua termale ha di sua natura (antinfiammatorio, analgesico, neuroendocrino, condroprotettore e antiossidante) le terme mettono a disposizione tutte le competenze specialistiche di un team multidisciplinare, in cui idrologi, ortopedici, fisiatri, cardiologi, nutrizionisti, psicoterapeuti e terapisti sono al servizio del paziente. I centri termali offrono inoltre agli utenti la possibilità di accedere a trattamenti in grado di modulare la sintomatologia stress correlata all’infortunio, agli esercizi di recupero e all’astensione dall’attività sportiva. Giovani laureati in scienze motorie sono infine a servizio dei pazienti allo scopo di garantire una maggiore resistenza all’infortunio. E perché le Terme del Trentino si distinguono dall’offerta nazionale? Il loro valore esclusivo è l’ambientazione. Le Terme Trentine immerse nella natura rappresentano il luogo ideale per un’ottima preparazione atletica e un ritorno ad una normale attività sportiva.


di Gabriele Nicolussi